GreenLiving Lab San Siro | Community planning

GREEN LIVING LAB SAN SIRO. 

Riqualificazione partecipata di spazi pubblici in piccole “oasi-vivai verdi” con erbe aromatiche di diversi continenti e culture alimentari diffusi nel quartiere di edilizia residenziale pubblica a San Siro.

A cura di: Temporiuso.net e Mapping San Siro  | Azione pilota nel quadro del progetto europeo “SoHoLab – The Regeneration of Large-Scale Social Housing Estates through LivingLabs”. | Con il supporto di: Fondazione King Baudouin.

 

Il progetto, collocandosi all’interno di un più ampio scenario di trasformazione degli spazi pubblici a San Siro, focalizzerà la sua attenzione sulla qualità urbana di Via Abbiati, ad oggi oggetto di particolare incuria e abbandono, attraverso l’installazione di piante in vaso, sedute e la colorazione del manto stradale. Il progetto ha seguito un percorso in 3 parti, una parte come piano d’azione di reperimento fondi per interventi di rigenerazione di spazi pubblici, una parte di progettazione partecipata con abitanti, istituzioni locali e cittadine, una parte di processo con definizione di una Vision di lunga durata e di test e realizzazione per fasi.

E’ possibile testare un progetto prima di realizzarlo? Come far partecipare abitanti, associazioni, Istituzioni nelle scelte progettuali? Ad Aprile 2018 abbiamo indetto GreenLivingLab San Siro SI VOTA!  Una giornata di test, di uso temporaneo di Via Abbiati, una Fase 0 per far votare la grafica per asfalto, le nuove “oasi” fioriere, elementi di dissuasione delle auto come rastrelliere-gioco.

Cerca